Bagnetto con ossicloruro di rame

Informazioni e richieste sulla coltivazione delle ninfee rustiche.

Moderatore: Gianluca

Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi Cyn 59 » gio mag 23, 2013 8:51 pm

Allora gente ... ho fatto una cosa, mai letta da nessuna parte ... spero di non aver fatto un disastro.
Mi sono accorta che la piccola Pygmaea Helvola aveva le foglie accartocciate ... più che altro, la parte esterna delle foglie era ripiegata verso il basso. Ho pensato a qualche pidocchietto, ma poi, ho visto qualche fogliolina staccata. Ho provato a tirare leggermente qualche foglia di quelle attaccate alla pianta e si sono staccate facendomi vedere la base del gambino, marrone.
Direi che è sintomo di marciume .... almeno l'ho pensata così ... se fosse una bestiolina, si vedrebbe mangiato no ???
Behhh l'ho presa fuori, tolta dal terreno e lavata a lungo.
Animaletti nonn ne ho visti e sinceramente, non aveva affatto l'impressione d'avere marciume ... ma stiamo parlando di un rizoma veramente piccolo per cui, potrebbe essermi sfuggito qualcosa.
Ho preparato dell'acqua in cui ho sciolto dell'ossicloruro di rame e ce l'ho tuffata. L'ho lasciata lì alcune ore, poi l'ho risistemata nel suo vaso.

che ne pensate ??? :roll: :roll: :roll:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi Miry » ven mag 24, 2013 5:57 am

Ciao, non ho mai letto di nulla di simile. Facci poi sapere se il trattamento è andato bene.
Buona fortuna
http://hasunohana.altervista.org/
Avatar utente
Miry
 
Messaggi: 176
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:21 pm
Località: Provincia di Como

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi Cangu » ven mag 24, 2013 5:04 pm

in pratica l'hai curata come si fa con le piante quando prendono i funghi? io l'avrei tenuta in quarantena...giusto per controllare meglio l'evolversi dell'esperimento farmacologico :geek: :mrgreen:
Cristina
Avatar utente
Cangu
 
Messaggi: 118
Iscritto il: sab ago 06, 2011 4:41 pm
Località: Crema

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi leopoldini » ven mag 24, 2013 11:18 pm

ho un amico psichiatra, se ti serve scrivi.. :-)
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi Cyn 59 » sab mag 25, 2013 7:49 am

Se l'amico psichiatra, intendi serva a me, hai proprio capito tutto della Cyn ;) .... sono da neuro ..... :lol: :lol: :lol:

Per quanto riguarda la quarantena, riesco a controllarla molto bene anche nel laghetto, perchè essendo così piccola, l'ho messa in una posizione dove posso vederla bene anche da sana :mrgreen: Poi ho anche rialzato la ciotola, quindi non può sfuggirmi ..... ;) 8-)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi vincy79 » gio mag 30, 2013 8:45 pm

La Helvola in ossicloruro di rame ???? povera stellina così piccina... :mrgreen: siamo al delirio..... :mrgreen: ma vaaaaaaaaaaa prendi una camomilla e lei starà benissimo :lol:
Avatar utente
vincy79
 
Messaggi: 1595
Iscritto il: gio set 23, 2010 11:52 am
Località: Caserta

Re: Bagnetto con ossicloruro di rame

Messaggiodi Cyn 59 » ven mag 31, 2013 8:25 am

Non mi pare stia bene ..... :roll: non vedo riprese .... certo che con sto freddo, povero tesorino, fa un po' fatica .... teniamo le dita incrociate. ;)
Magari la camomilla la preparo per lei ...... :lol: :lol: :lol:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna


Torna a Ninfee rustiche , coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite