ninfee , a radice libera o in contenitore?

Informazioni e richieste sulla coltivazione delle ninfee rustiche.

Moderatore: Gianluca

ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi miosotis » ven set 23, 2016 7:50 am

ciao a tutti i coltivatori di ninfee.
Oggi ho ricevuto in regalo la mia prima ninfea , non so ancora se è una rustica o una tropicale,
ma lo saprò presto, ora però mi urge una domandona, ovvia che più ovvia non si può :
come si mettono a dimora le ninfee?
A radici nude o in contenitore ?
e a che profondità ?
Senz'altro scandagliando il forum troverei le risposte , ma non ho tempo di leggere tanto , e poi ho piacere di conferire direttamente con
le/gli esperte/i che ho già avuto modo di incontrare nelle altre sezioni e che mi divertono assai .

ora vado a fare qualche foto della "leggiadra" appena arrivata e po ve la posto
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi Cyn 59 » ven set 23, 2016 8:52 am

Direi che la "leggiadra " è rustica. ( meglio che metti una foto, così te lo confermiamo. ;)
Prendi un contenitore basso .... magari di plastica, che è più leggero. La forma ideale, sarebbe allungata, perchè le ninfee rustiche crescono in orizzontale ma facci vedere cos'hai a disposizione, che vediamo .... dacci le misure mi raccomando.
Ahhhh mentre decidiamo, metti la ninfea in un secchio con dell'acqua così starà benissimo
Sul fondo del contenitore, metti uno stratino di qualche cm, di terra e concime ( a dire il vero, il concime potresti evitarlo, perchè ormai la ninfea si addormenterà e quindi concimare è inutile. Ricordati però a primavera, di prendere su il vaso, e dopo aver fatto dei buchi col dito nel terreno, ci infili un po' di concime)
Allora, riempi il vaso per 3/4 poi appoggi la ninfea con la parte posteriore del rizoma, contro la parete del vaso in modo, che abbia tutto lo spazio per allungarsi.
Se le radici non sono state accorciate, fallo tu ..... cava anche tutte le foglie brutte .
Copri con un leggero strato di terra, bagna un po' con l'annaffiatoio e premi il rizoma in modo che si pianti. Premendo, fai scendere in po' di più la parte posteriore in modo da inclinarlo a 45° ( non andare a cercare la squadra ..... vai a occhio ) :lol:
Bona .... tuffa il vaso e sei a posto ....
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10771
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi miosotis » ven set 23, 2016 2:59 pm

ecco qua la leggiadra , credo sia ancora molto giovane perchè ha una foglia sola

Immagine

mi è arrivata in un contenitore stretto e alto , non so se era li anche nell' acqua dove stava o se ce l'hanno messa per trasportarla

ha pure altri due germogli di foglie lungo lo stelo

Immagine
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi miosotis » ven set 23, 2016 3:04 pm

per ora sta con i piedini in ammollo come Cyn ha suggerito , in attesa che l'aiutante in campo , la "dolce " Mimì torni da scuola .
il rito d'immersione si deve fare al suo cospetto e comando . Se lo faccio senza di lei mi SPELLA LE OSSA !!
ma a che profondità è meglio? la mia massima è di 65 cm. o giù di li
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi Cyn 59 » ven set 23, 2016 3:59 pm

Le foto non si vedono ... urge provvedere ..... fai una foto anche al rizoma .... :D
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10771
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi miosotis » ven set 23, 2016 5:42 pm

si vedono ora?
Immagine

Immagine
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi nagini99 » ven set 23, 2016 6:13 pm

Io le foto le vedevo sia prima sia adesso 8-) .. comunque secondo me le ninfee crescono meglio in un vaso pieno di terra da giardino e con del concime a lenta cessione; poi per piantarle si fa come per qualsiasi pianta, si riempie un po il vaso con della terra ci si mette del concime si sparge altra terra per separare le radici dal concime e si copre il rizoma lasciando fuori il punto di crescita, poi se ci metti sopra anche uno strato di sabbia o ghiaia l'acqua non si intorbidisce ;)
Avatar utente
nagini99
 
Messaggi: 211
Iscritto il: gio ago 11, 2016 7:04 am
Località: padova

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi Cyn 59 » sab set 24, 2016 1:24 pm

Ora si vedono doppie ..... :lol: :lol: :lol:

Siccome siamo a fine stagione, eviterei il concime. Non lo userà e quindi, andrà sprecato. :roll:
per il resto, segui i consigli .... capito tutto ???
( quel vaso non va bene per niente .... :? )
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10771
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi miosotis » mer ott 12, 2016 10:43 am

ciao raga, rieccomi finalmente,
Allora mi è stato comunicato la varietà ed il nome della leggiadra ; è una rustica " escarboucle" ( ma come si pronuncia ?)
con la Mimì abbiamo proceduto all' impianto/immersione .
Chissà se abbiamo fatto giusto?
Vi posto le foto anche del rizoma

tolta dal contenitore stretto e profondo si presentava come un mattoncino della stessa forma...
Immagine

non mi sono azzardata a cercare di aprirlo per paura si danneggiare le radici...

Immagine

ma il rizoma dov'è? se le radici stanno per conto loro fuori dalla terra..--
Immagine
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: ninfee , a radice libera o in contenitore?

Messaggiodi Cyn 59 » mer ott 12, 2016 12:32 pm

Varietà che adoroooooooooooooooooooo Fa fiori rossi e grandi .. stupendaaa ;)

Per come la vedo io, nel pane di terra, è rimasta la pare di rizoma ormai vecchia e quello che si vede, è il pezzo nuovo, con le radici.
Avresti potuto tranquillamente controllare rompendo la terra, che non sarebbe successo niente.
Quindi che hai fatto ???? l'hai piantata in un contenitore più spazioso ??? :roll: :roll: :roll:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10771
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Prossimo

Torna a Ninfee rustiche , coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron