Risveglio 2014

Informazioni e richieste sulla coltivazione delle ninfee tropicali.

Moderatore: Gianluca

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi x5494 » dom apr 27, 2014 5:19 pm

a me si è mescolata con le capensis blu e ora non so più qual'è, è troppo simile.. e non posso neanche basarmi sulla tonalità del colore perché le stesse capensis variano dal blu scuro al celeste in base a tanti fattori oltre che alle caratteristiche di ogni ibrido.
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi leopoldini » dom apr 27, 2014 9:55 pm

in effetti ho notato che tutte le trop. variano molto, pioggia, sole, caldo, freddo, terreno ne trasformano le carratteristiche anche sulla stessa pianta, pure le Brachyceras e le anechpya..
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi Aguirre » mar apr 29, 2014 10:09 am

Per il passo successo ho trovato come contenitori per i vasi definitivi ( per tenerli fino a metà giugno) dei mastelli per malta in plastica nera dimensioni:

75x49 altezza 31
oppure tondi con diametro 70 e altezza 36 entrambi da circa 90 litri

Mentre per i vasi definitivi di messa a domora delle tropicali ho trovato dei comodi vasi quadrati da 15x15 con altezza 20 e capacità 3,6 litri....

Possono andare bene o sono troppo piccoli?
Avatar utente
Aguirre
 
Messaggi: 556
Iscritto il: sab ago 10, 2013 10:50 am
Località: Busto Arsizio (VA)

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi Cyn 59 » mar apr 29, 2014 11:07 am

Secondo le indicazioni del grande Leopold, vanno benissimo.
Io in genere le metto nei vasetti neri da vivaio diametro 18 capacità l 3,3 quindi, direi che ci siamo ... 8-)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10775
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi leopoldini » mar apr 29, 2014 7:14 pm

Aguirre ha scritto:Per il passo successo ho trovato come contenitori per i vasi definitivi ( per tenerli fino a metà giugno) dei mastelli per malta in plastica nera dimensioni:

Mentre per i vasi definitivi di messa a domora delle tropicali ho trovato dei comodi vasi quadrati da 15x15 con altezza 20 e capacità 3,6 litri....

Possono andare bene o sono troppo piccoli?



i primi sono ideali x le rustiche
i secondi x le trop.
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi Aguirre » mer apr 30, 2014 10:05 am

OK! Grazie per le risposte, quindi i miei acquisti vanno bene, ne sono felice :D :D :D

Una sola specificazione: io il mastello grande (alla fine ho preso quello rettangolare da 75x49x31) l'ho acquistato per parcheggiare temporaneamente i vasi con le tropicali....

Sarebbe bello usarlo per le rustiche nel laghetto ( forse ancora meglio quello tondo da 70 o 60) ma poi chi lo tira fuori più per la manutenzione :o :o :( ... a parte il fatto che ne potrei posizionare non molti date le dimensioni sarebbe in realtà fantastico.... va beh, accontentiamoci!!
Avatar utente
Aguirre
 
Messaggi: 556
Iscritto il: sab ago 10, 2013 10:50 am
Località: Busto Arsizio (VA)

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi Cyn 59 » mer apr 30, 2014 11:35 am

Infatti .... occorre sempre porsi il problema rinvaso, prima di buttare in acqua pesi esagerati.
E' per quello che i miei sono limitati ..... :D
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10775
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi bermulen » lun mag 05, 2014 7:47 pm

leopoldini ha scritto:la premura nn è mai un buon alleato delle tropicali!
lasciatele nel vasetto/bicchiere a 25/30° ancora a lungo, quando le foglie sono grandi e numerose, le radici forti e sviluppate, spostatele nel vaso definitivo che, in base al numero delle piante, potrete sistemare in un secchio o in un mastello + grande, dove potranno subire anche qualche sbalzo di temperatura, poichè tra 1 mese la stagione sarà buona ma nn perfetta.
anticipare la piantumazione è inutile se nn dannoso, ci costa di + per poter riscaldare contenitori maggiori e se usate concimi con start rapido il + andrà perso entro 1 mese.
Cyn, dimentica il nome Cassina, si chiama Sterena, è un ibrido che avevo fatto molti anni fa e sembrava molto alla Gianni Cassina che avevo perso, così la chiamavo con lo stesso nome..
avevo anche la Gianni di lena e la Lina almacolle e la Giannoni stefano, tutte perse, forse estinte.
Dopo 20anni ho recuperato solo la Edwars Whittaker in Corea, spero di vedere il fiore quest'estate :)



Immagine

Ciao a tutti, questo è il mio aggiornamento ad oggi.
Non le ho travasate e sono sempre nei bicchierini di plastica, le ho semplicemente messe dentro ad un contenitore più grande perchè erano molto fitte.
Devo fare qualcosa nel frattempo?
Devo eliminare qualche foglia per stimolare (?) la radicazione?

Comunque le ho sempre in mansarda sotto ad un lucernaio con temperatura di circa 27°C

Grazie ;)
bermulen
 
Messaggi: 129
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:59 pm
Località: medicina (Bologna)

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi Cyn 59 » lun mag 05, 2014 8:44 pm

Le hai messe in terra o sabbia silicea ????
Hai messo concime ???
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10775
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Risveglio 2014

Messaggiodi bermulen » lun mag 05, 2014 8:57 pm

Cyn 59 ha scritto:Le hai messe in terra o sabbia silicea ????
Hai messo concime ???


ciao cyn, sono in terra con sopra uno strato di sabbia per non sporcare l'acqua
Ho messo un pò di concime a lenta cessione (poco poco) *e glielo ho messo sopra e poi l'ho spinto giù con le dita :mrgreen: (mi ero dimenticato di metterlo)
bermulen
 
Messaggi: 129
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:59 pm
Località: medicina (Bologna)

PrecedenteProssimo

Torna a Ninfee tropicali, coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite