la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Informazioni e richieste sulla coltivazione dei fiori di loto.

Moderatore: Gianluca

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi Alen » dom mag 06, 2012 11:07 pm

il modo migliore si chiama Gambusia :mrgreen:
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi gerardo » lun mag 07, 2012 4:18 pm

beh........... visto che sto allestendo un acquario, mi farebbe proprio piacere aggiungere un gambusia........
il problema che la pianta la tengo in un vaso condiametro 65cm, e una colonna d'acqua di 20cm..... non vorrei sbagliarmi, ma ci starà un pò stretto!!!!!!! :)
gerardo
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:35 pm

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi laefra » mer mag 09, 2012 7:28 am

Le gambusie, come i topi, vivono ovunque. Quelle che tengo nel mastello sembrano non avere nessun problema
laefra
 
Messaggi: 58
Iscritto il: sab gen 07, 2012 11:19 pm

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi Cyn 59 » mer mag 09, 2012 8:02 am

Altrimenti compri il Bacillus Thuringiensis Israeliensis che combatte le larve di zanzara. Qualche goccia nel mastello, e sei a posto :geek:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi Alen » mer mag 09, 2012 1:05 pm

puoi usare veramente questo che ti ha suggerito Cyn però mettine pochissimo, perchè uccide tutti gli insetti dell'acqua(tranne le mini sanguisughe) e se se ne mette di più potrebbe causare problemi a tutti gli altri animali ;)
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi Cyn 59 » mer mag 09, 2012 1:22 pm

Davvero ???? io ne ho messa qualche goccia in un mastello di loto, e ha ucciso le larve di zanzara, ma non ha dato fastidio ai piccoli di ditisco che ci sono
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi Alen » mer mag 09, 2012 1:32 pm

io ho utilizzato il rapax, a a base di bacillus thuringensis e ha ucciso, larve di zanzara, quelle che mangiano letteralmente le ninfee, afidi, di libellula anche e considera che ho messo un cucchiaino di rapax in un litro d'acqua sparsa con lo spruzzino nel laghetto più grande che ho... poi le libellule hanno deposto di nuovo e sono nate. ma in quel periodo erano rimaste solo le sanguisughe...
i pesci e altri animali non avevano problemi.
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi gerardo » mer mag 09, 2012 4:00 pm

Quante opzioni........
per i gambusia i rinuncio, mi dispiace troppo imprigionarlo là dentro...........
comunque dove posso acquistare uno di questi due prodotti?? ovviamente quello che ha la confezione più piccola, visto quanto me ne serve.......
magari anche on-line... comunque la pianta sembra stare bene.... devo postare qualche foto, appena possibile.....
si sono aperte 5 foglie di cui una bella verde e grandicella... (tutte gallegianti)........
secondo voi mi conviene fertilizzare un pò quest anno o no???
gerardo
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:35 pm

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi aisha1979 » mer mag 09, 2012 6:31 pm

Alen, quello di cui parli tu non è quello esatto per le larve di zanzara....ma è quello che si usa in agricoltura per la lotta agli insetti fitofagi....certo che ti ha ucciso tutto. E' appunto il Bacillus thuringiensis varietà kurstaki, quello per le zanzare è il Bacillus thuringiensis varietà israelensis....per questo quando lo consiglio specifico sempre la varietà...dire bacillus thuringensis e basta non significa niente...ci sono varietà diverse, ognuno per scopi diversi e se non si impiegano per lo scopo specifico si rischia di fare più male che bene!
Per cui Gerardo, quando lo acquisti stai attento che sia l'israelensis ;)
Ultima modifica di aisha1979 il mer mag 09, 2012 11:30 pm, modificato 1 volta in totale.
Chi lavora con le mani è un operaio
Chi lavora con le mani e la mente è un artigiano
Chi lavora con le mani, la mente e il cuore è un artista
(San Francesco d'Assisi)
Avatar utente
aisha1979
 
Messaggi: 984
Iscritto il: dom mag 29, 2011 7:50 pm
Località: Salemi (TP)

Re: la mia prima pianta acquatica,......... il loto....

Messaggiodi aisha1979 » mer mag 09, 2012 6:36 pm

Ah, lo trovi nei centri per l'agricoltura, giardinaggio, ben forniti. Da Leroy Merlin lo hanno (l'ho comprato li ma lo vendono caro). Oppure su ebay...ecco il link...ho visto proprio adesso che le spese di spedizone sono gratis ;)
http://www.ebay.it/itm/Insetticida-Biol ... 20c4c9160b
Chi lavora con le mani è un operaio
Chi lavora con le mani e la mente è un artigiano
Chi lavora con le mani, la mente e il cuore è un artista
(San Francesco d'Assisi)
Avatar utente
aisha1979
 
Messaggi: 984
Iscritto il: dom mag 29, 2011 7:50 pm
Località: Salemi (TP)

PrecedenteProssimo

Torna a Fiori di loto, coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron