Come coltivare Myriophyllum?

Richieste generiche sulle piante sommerse presenti nei laghetti ornamentali ed in natura.

Moderatore: Gianluca

Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi Davidæ » gio apr 14, 2011 4:05 pm

Ciao!

Posseggo un Myriophyllum Proserpinacoides, che, sebbene indicata come pianta molto invasiva, nella mia esperienza si è rilevata sempre molto delicata nella sua crescita...
..mi è sorto un dubbio :?: : questa pianta richiede un substrato di terra dove radicare, oppure deve crescere completamente libera in acqua (tipo Ceratophyllum), magari solo ancorandola al fondo del laghetto?

Chiedo questo perchè fino ad oggi ancoravo solamente gli steli ad un sasso sul fondo del lago. Velocemente gli steli si allungavano fino in superficie e le piumette di Myriophyllum sporgevano sul pelo dell'acqua...ma poi, in posci giorni la magia finiva, e la pianta iniziava a deperire altrettanto velocemente...
Oggi mi ritrovo con un mazzetto di steli in un secchio che aspettano la messa a dimora nel lago... ma prima di farlo aspetterò i vostri consigli...

Grazie! :D
Avatar utente
Davidæ
 
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 06, 2011 3:22 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi Cyn 59 » gio apr 14, 2011 6:01 pm

Io non so quale varietà di Myriophillum ho ...... posso dirti che l'ho messo in un vasetto con della terra e sistemato in fondo al laghetto. L'anno scorso è cresciuto anche troppo ....

Immagine
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi LagunaBlu2 » gio apr 14, 2011 6:04 pm

meravigliosa questa foto <3
Alessandra - <3 Veg* is Life <3 -
Avatar utente
LagunaBlu2
 
Messaggi: 152
Iscritto il: dom gen 09, 2011 10:56 pm
Località: Siracusa

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi Davidæ » ven apr 15, 2011 4:52 pm

Grazie Cyn!
Oggi ho provato a metterlo in un vasetto con tre dita di terra....vediamo che succede..vi aggiornerò.
Ciao!
Avatar utente
Davidæ
 
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 06, 2011 3:22 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi posh » ven apr 15, 2011 5:33 pm

io l'ho piantato in un bel vaso di terra, mettine di più di 3 dita se da te fa fatica a partire
Avatar utente
posh
 
Messaggi: 469
Iscritto il: mar dic 29, 2009 5:24 pm
Località: San Martino Di Lupari (PD)

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi sara » gio apr 12, 2012 9:52 am

grazie per i suggerimenti fanno comodo anche a me...la ranocchia è bellissima, da me non ci sono ancora, forse fà troppo freddo?
Sara
Ieri è passato per sempre, è fuori dal mio controllo.
Finchè il sole non sorgerà di nuovo, non ho nessun interesse nel domani, perchè non è ancora nato.
L'oggi è il mio giorno! Questo è il mio unico giorno!
Avatar utente
sara
 
Messaggi: 494
Iscritto il: lun mar 05, 2012 2:54 pm
Località: varese

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi sandra » sab apr 14, 2012 2:49 pm

Davidæ ha scritto:Grazie Cyn!
Oggi ho provato a metterlo in un vasetto con tre dita di terra....vediamo che succede..vi aggiornerò.
Ciao!

Ciao, Davide. Il mio myriophillum è 'figlio' di quello di Cyn. Ne ho messo una parte in terra, in un vasetto, ed una parte l'ho trattato come un'elodea: legato ad un sasso e mandato giù. :idea: Entrambe le soluzioni si sono rivelate valide. ;) Nel secondo caso le radici fanno da filtro all'acqua... 8-)
Premetto che ne ho regalato a mazzi ed in parte mi è toccato anche metterla nel composter, tanto era cresciuto!!! :shock:
Spero di essere stata utile. ;)
Alessandra
Avatar utente
sandra
 
Messaggi: 439
Iscritto il: mer mag 11, 2011 12:12 pm
Località: Provincia di Roma

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi bermulen » mar lug 16, 2013 8:26 pm

ciao, rispolvero questa discussione per non stare ad aprirne un'ennesima.

posso chiedervi come avviene la moltiplicazione del myriophillum?

ho fatto diversi tentativi fra cui uno in cui vari steli sono legati da un po' di carta stagnola nel quale a sua volta c'è avvolto un sasso per mandare il tutto a fondo.
le testine verdi spuntano dall'acqua ma non vedo però nessun moltiplicazione.

idem per quelli che ho interrato.

è tutto normale o si sarebbe già dovuto moltiplicare?

grazie :oops:
bermulen
 
Messaggi: 129
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:59 pm
Località: medicina (Bologna)

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi Cyn 59 » mer lug 17, 2013 9:13 am

Si allungano i gambi e per fare una pianta nuova, basta che ne stacchi qualcuno e lo ripianti. Hanno sicuramente le radici lungo il gambo, per cui non dovrebbe essere un problema riprodurlo. ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Come coltivare Myriophyllum?

Messaggiodi bermulen » mer lug 17, 2013 9:21 am

Cyn 59 ha scritto:Si allungano i gambi e per fare una pianta nuova, basta che ne stacchi qualcuno e lo ripianti. Hanno sicuramente le radici lungo il gambo, per cui non dovrebbe essere un problema riprodurlo. ;)


stasera c'è il calcetto 8-) e non riesco a fare foto, domani ne metto qualcuna in modo da vedere se è già possibile separarli o ancora no!
bermulen
 
Messaggi: 129
Iscritto il: lun giu 03, 2013 1:59 pm
Località: medicina (Bologna)

Prossimo

Torna a Piante sommerse/ossigenanti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite