consigli piante

Richieste generiche sulle piante sommerse presenti nei laghetti ornamentali ed in natura.

Moderatore: Gianluca

consigli piante

Messaggiodi ignorante » dom mar 18, 2012 10:32 am

Dopo i consigli sui pesci adesso ne chiedo sulle piante. Ho visto sulla pagina lincata nella home, che vengono venduti dei kit ninfea o fior di loto. Mi spiegate in cosa consistono? Le piante ossigenanti cosa sono? Hanno solo uan funzione pratica o anche estetica? Una volta ho visto una pianta che forma una matassa ingrovigliata composta da steli simili alla cabomba da acquario. In mezzo a queste spire l'acqua rimane più fredda. Anche questa è una pianta ossigenante?
Lo stagno come spiegato nell'altro post è piccolo e già c'è una ninfea. Mi piacerebbe mettere anche qualche pianta galleggiante e qualche altra pianta sui bordi. Qualcosa a bulbo che fiorisca e che si possa mettere sui bordi in 10 cm di acqua sarebbe perfetto.
Sui bordi esterni al laghetto ho trovato al supermercato dei bulbi di una pianta fiorita, ma non ricordo come si chiama. Se trovo la carta nel bidone in giardino magari vi dico qual'è.
Intorno ai bordi ho seminato il trifoglio nanissimo e già si vede spuntare qualche germoglio.
C'è anche dell'erbaccia che ho trovato nel fiume vicino casa. Somiglia alla gramigna, ma per adesso non l'ho mai vista con le caratteristiche spighe. Ne ho preso un ciuffo e l'ho messo in acqua fra due pietre.
Sono per lo stile un po' selvatico se non si fosse capito.
Poi in un angolo sto cercando di fare una talea di pianta di liquerizia mettendo un getto sepolto in terra. E' molto carina e profumata anche se forse predilige i terreni più asciutti.
Appena trovo il cavetto usb per il cellulare faccio qualche foto e la posto così vi rendete conto di cosa stiamo parlando e potete consigliarmi qualcosa di adatto, ma non aspettatevi niente di speciale perchè è una buca molto modesta.
Intanto grazie a tutti anticipatamente.
ignorante
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi Cece » dom mar 18, 2012 2:03 pm

KIT nel caso di piantedacqua.it penso si riferisca solo al fatto che vengono venduti diversi tipi di piante come scritto nel sito , dove scegli il colore ma non la varietà quindi è la scelta per chi vuole iniziare senza pretese .. se invece preferisci sia tramite quel sito sia tramite altri ( in sta sezione si parla di qualche altro sito viewforum.php?f=5 ) , ti cerchi le specie che preferisci e lo crei in base ai tuoi gusti o alla tua necessità.
Le piante ossigenanti cosi come le palustri oltre a funzioni ossigenanti , filtrative, dupurative etc possono avere anche un funzione estetica ma che dipende dai gusti ..

Ho visto la Cabomba e piante simili per laghetto sono http://en.wikipedia.org/wiki/Myriophyllum o http://en.wikipedia.org/wiki/Ceratophyllum che sono ossigenanti.

Purtroppo sia Laghetto.it che piantedacqua.it che sono di Gianluca hanno ancora le sezioni incomplete per palustri, ossigenanti .. prova ad andare sul sito di waterplantsitaly.it che ha le sezioni abbastanza complete , descrizioni e foto.
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi ignorante » dom mar 18, 2012 3:29 pm

Per adesso sono andato ad una spece di fiera "giardini d'autore" che c'è a Riccione fino a stasera. Li c'erano diversi rivenditori e ho trovato la piantina della stevia e qualche pianta da mettere intorno al laghetto. Ho preso delle lenticchie d'acqua, ma per quelle farò un piccolo bacino alimentato dal troppo pieno giusto per il gusto di guardarmele. Poi ho preso un iris giallo, il papiro che per me è immancabile, e una piantina tipo il giunco d'acqua, ma anche di quella non so il nome preciso. Mi hanno proposto anche dei pesci che però non avevano li in fiera: si tratta del carassus canarino (mi piace), del sarasa (non mi piace), cometa (da google non ho capito qual'è) e shubunkin che non sono sicuro di averlo individuato su google immagini, ma se è quello che dico io non mi ha entusiasmato. Poi c'è il leuciscus idus dorato che non sono riuscito a individuare su google immagini, ma mi sembra di aver capito che il carasso canarino è più brillante di quest'ultimo.
Poi vendevano anche le rane e mi hanno detto che se le liberi nel laghetto non scappano, ma -scusate la tirchieria- mi è sembrato più bello e sensato andare a cercarmele nel fosso come facevo da bambino.
Comunque se trovo il tritone comune le rane non le prendo altrimenti me lo mangiano.
ignorante
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi Cece » dom mar 18, 2012 3:55 pm

Di Papiri c'è ne sono 2 , quello vero e quello finto ..

Per i pesci devi fare attenzione , senza filtri più ne metti , più sporcano l' acqua ..

Le rane/rospi , e i tritoni ( un po più difficile ) , arrivano da soli se trovano le condizioni adatte ..
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi ignorante » dom mar 18, 2012 3:59 pm

Cece ha scritto:Di Papiri c'è ne sono 2 , quello vero e quello finto ..

Per i pesci devi fare attenzione , senza filtri più ne metti , più sporcano l' acqua ..

Le rane/rospi , e i tritoni ( un po più difficile ) , arrivano da soli se trovano le condizioni adatte ..

Il papiro vero è quello che ha le foglie più a pennacchi vero? Io ho quello con le foglie verdi lisce. Quindi è quello finto. L'ho preso perchè l'avevo nell'altro laghetto (chiuso per una caccia alle streghe sulle zanzare) e mi è piaciuto l'effetto che fa.
ignorante
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi Cece » dom mar 18, 2012 4:07 pm

il finto papiro si chiama Cyperus alternifolius , quello vero Cyperus papyrus prova a vedere con google immagini ..

Ora devo scappare ..
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi Cyn 59 » dom mar 18, 2012 7:14 pm

Ignorante ci dici di dove sei ???? anche se mi pare tu sia Romagnolo .....

Quando riuscirai a farci vedere qualche foto, riusciremo a consigliarti meglio ;)
Intanto, ti dico Benvenuto sul nostro super forummmmmmmmmmmmmm :)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10771
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: consigli piante

Messaggiodi ignorante » dom mar 18, 2012 7:38 pm

Adesso abito a Riccione, ma ho sempre abitato a Rimini. Le foto le metterò appena trovo il cavetto del cellulare. Nel trasloco ancora non ho tirato fuori tutto dagli scatoloni.
In ogni caso sono in una casa non di proprietà quindi se riuscirò a comprarne una con il giardino poi ne farò uno più grande che mi permetterà di sbizzarrirmi di più.
ignorante
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Re: consigli piante

Messaggiodi leopoldini » lun mar 19, 2012 9:28 pm

ciao,
dai una guardata agli interventi sul forum prima di far spese dai vari venditori bravi a raccontar balle :D
se lo stagno è piccole le piante vanno scelte con cura, nane o mediopiccole, pochi pesci e sulla bordura studia bene cosa mettere.
molte foto le trovi sul forum o sulla mia pagina fbk, magari ti fai un'idea + precisa ;)
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: consigli piante

Messaggiodi ignorante » mar mar 20, 2012 5:42 pm

Oddio... mi stai facendo preoccupare. Il finto papiro in effetti ha una bella stazza. Le altre credo che siano più ridotte di dimensioni. La ninfea è quella che è quindi se non va bene devo farmela andare bene lo stesso (che io ricordi non era una verietà nana).
L'erba che ho seminato intorno è il trifoglio nanissimo. A parte la misura che andrebbe bene anche il normale, ma come varietà di erbetta per inverdire i bordi va bene o ho combinato un guaio?
Per quel che riguarda le foto io posso anche guardarle, ma più di dire cosa mi piace e cosa no, non posso fare. Quelle adatte me le potreste consigliare voi? Poi magari io scelgo fra quelle.
Adesso arriva la domandona: da un paio di giorni trovo u na schiumina marrone sul pelo dell'acqua. La tolgo con un secchio e riaggiungo acqua nuova, ma so già che domani si sarà riformata. Pensate che sia per via del ristagno? Dovrei lasciare la pompa aperta? Oppure è perchè ancora le piante non hanno cominciato il loro lavoro e l'acqua è inquinata per via della terra che ci è finita dentro?
ignorante
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Prossimo

Torna a Piante sommerse/ossigenanti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron