salicaria ,radici kilometriche

Richieste generiche sulle piante palustri presenti nei laghetti ornamentali ed in natura.

Moderatore: Gianluca

Re: salicaria ,radici kilometriche

Messaggiodi Cyn 59 » dom nov 06, 2016 9:08 am

Esatto ..... in genere io mi ricordo solo la prima potatura, e in questo caso la pianta cresce moltissimo in altezza, nonostante tutto. :evil:
Cercherò di puntarmi la veglia per la prossima stagione, in modo da ricordarmi almeno 2 interventi..... :D
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10681
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: salicaria ,radici kilometriche

Messaggiodi miosotis » dom nov 06, 2016 10:06 am

sarò bello avere Salicaria bassa da mettere nei luoghi da tapezzare e Salicaria alta assieme a quelle alte verdi che non fanno fiori tipo Papiro , canna, Thypa, e altro...
miosotis
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven mag 13, 2016 3:56 pm
Località: bassa padana nord ovest bologna. clima freddo umido d'inverno, caldo umido,d'estate

Re: salicaria ,radici kilometriche

Messaggiodi nagini99 » dom nov 06, 2016 10:25 am

Ma la salicaria si può usare anche per la fitodepurazione? Stavo pensando di sostituire il falso papiro che ho dentro la vasca piu grande :roll:
Avatar utente
nagini99
 
Messaggi: 211
Iscritto il: gio ago 11, 2016 7:04 am
Località: padova

Re: salicaria ,radici kilometriche

Messaggiodi Cyn 59 » dom nov 06, 2016 6:52 pm

Credo non abbia problemi. Non mi sono mai accorta di sofferenza, quando il vaso rimaneva sott'acqua completamente, per cui, direi che puoi provare. Magari non mettere il colletto in profondità .... ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10681
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Precedente

Torna a Piante palustri e da bordo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron