Nuova Vasca

Consigli e richieste sulla creazione di laghetti e la loro gestione

Moderatore: Gianluca

Nuova Vasca

Messaggiodi Killing Floor » sab ott 29, 2016 6:44 pm

Buon giorno a tutti! Sono un newbie e mi voglio innanzitutto complimentare per la passione e la professionalità che caratterizzano il forum e gli interventi degli iscritti.

Mi accingo a realizzare una vasca sul terrazzo di un edificio ubicato sulla costa jonica della Sicilia, pressochè a livello del mare e ben soleggiato. La vasca avrà dimensioni 220x330x50cm e sarà realizzata in cemento; ritengo che la realizzazione in unica fase per impermeabilizzare il cemento non sarà possible per l'inesperienza dell'impresa sull'argomento: queste le uniche certezze...

Mi piacerebbe poi rivestirne le pareti - previo isolamento - in resina chiara, coprirne il fondo di sassi, popolarla con carpe koi e piante e movimentarla con un filo di acqua costante.

Vi sarò immensamente grato dei vostri consigli ed esperienze riguardo al mio progetto: come detto sono proprio "bianco" in materia ed i miei dubbi principali riguardano la compatibilità del rivestimento in resina con la vita di pesci e piante, l'adeguatezza delle dimensioni a una vita confortevole delle carpe koi e la loro coesistenza con le piante, la migliore soluzione tecnica per il trattamento/pulizia dell'acqua...

Grazie di cuore a tutti!
Adolfo
Avatar utente
Killing Floor
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mer ott 26, 2016 8:06 pm
Località: Sicily

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi nagini99 » sab ott 29, 2016 7:15 pm

Ciao benvenuto!!
Allora, prima di tutto, non vorrei dire una cavolata ma da quel che ne so carpe koi e piante non vanno molto d'accordo, io piuttosto metterei dei pesci rossi che col tempo diventeranno belli grossi anche loro.
per il progetto non saprei darti una mano perchè non ho mai fatto e penso non farò mai vasche in cemento ma credo che sia inutile rivestire l'interno della vasca con resina bianca in quanto, col tempo, il limo ed eventuali alghe che si forneranno sul fondo e sulle pareti "oscureranno" il bianco del rivestimento. ;) :D
Avatar utente
nagini99
 
Messaggi: 211
Iscritto il: gio ago 11, 2016 7:04 am
Località: padova

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Killing Floor » sab ott 29, 2016 11:33 pm

Grazie!
Avatar utente
Killing Floor
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mer ott 26, 2016 8:06 pm
Località: Sicily

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi CeciliaC » dom ott 30, 2016 6:31 pm

La mia vasca è in cemento! L'ha costruita mio padre da giovane... e considera adesso ha sui 60 anni xD Per cui, per esperienza ti assicuro che durano! mi pare che l'impermeabilizzante va proprio mischiato con il cemento e se fai un unica gittata mi sà ke è meglio, rispetto a fare il lavoro a puntate. (però non voglio dire stupidaggini per cui dopo a cena glie lo chiedo)

Per quanto riguarda il "rivestire le pareti di resina" per me non serve a niente, mi sà ke è una spesa inutile XD

A parte che l'effetto cemento è molto bello da vedere, soprattutto il fondo; In ogni caso, con il tempo, su tutti i lati, si formano mini alghe che ti vanno a ricoprire il tutto(più o meno lunghe 1 cm).

Secondo le mie conoscenze, una volta realizzata la vasca, dovresti risciacquarla più volte per eliminare tutti i residui "tossici"del cemento ... e da quì sorge una domanda:
Se la fai su un terrazzo, hai progettato un qualche tipo di scarico? Nel senso, se devi pulirla o se un domani dovessi togliere l'acqua, come fai?
(la mia sotto ha un tappo che una volta rimosso fa fluire l'acqua nelle tubature che portano alla fogna, ma dato che abito in campagna, l'acqua finisce in un fosso a un centinaio di metri da casa mia).
Avatar utente
CeciliaC
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab ott 08, 2016 1:19 pm
Località: Umbria

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Killing Floor » dom ott 30, 2016 6:58 pm

Grazie Cecilia!
Si ho previsto uno tappo sul fondo collegato allo scarico acque bianche, nonchè ingresso e uscita per il ricircolo e il troppo pieno. Per il rivestimento brancolo ancora nel buio... :(
Ciao!
Avatar utente
Killing Floor
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mer ott 26, 2016 8:06 pm
Località: Sicily

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Cyn 59 » dom ott 30, 2016 8:10 pm

Ciao Killing. Benvenuto sul nostro super forum :P ;)
La vasca si troverà al piano terreno ???? :roll:
L'ideale, sarebbe poter riuscire a stendere l'ultimo strato di cemento fine, tutto in un giorno, perchè così poi riempiendo subito la vasca con l'acqua, non avresti alcuna preoccupazione sulla tenuta. Non si formerebbe nemmeno una piccola crepa.
Se sai già di sicuro che questo non sarà possibile, allora dovrai pennellarci sopra un prodotto apposito, che isolerà il tutto.
Una volta riempita la vasca, dovrai vuotarla e riempirla nuovamente almeno 3 volte a distanza di una settimana l'una dall'altra, in modo da rimuovere tutte le impurità presenti.
Non utilizzare prodotti bianchi o azzurri .... sono innaturali. Vai col grigio. Fidati ;) già durante la prima stagione, il limo si depositerà sul fondo coprendo tutto per cui, anche sistemare dei sassi per bellezza, non ha alcun senso.
Le carpe koi, le eviterei sicuramente. Sono animali che hanno bisogno di molto spazio e soprattutto di acqua super pulita. Dovresti per questo, predisporre un mega filtro, e tutto quello che serve per avere un'acqua ottima.
Dal momento che parliamo di una vasca in una terrazza, non mi sentirai "brontolare" ( lo faccio sempre :D ) per l'introduzione di pesci. le Koi, potrai sostituirle con qualche pesce rosso. Ci sono ad esempio i Shubukin che sono bellissimi.
Dovrai comunque tener conto che i pesci si riprodurranno molto, e quindi dovrai pensare a come sistemarli, dal momento che non li potrai tenere tutti.
In genere, grufolano nei vasi intorbidendo l'acqua, arrivando a volte, a scalzare le piante, soprattutto quando sono appena state trapiantate.
Cerca di mettere un bel numero di piante, così riuscirai a combattere le alghe ;) ;) ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10844
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi chiara » lun ott 31, 2016 1:42 pm

Benvenuto! Domanda forse inutile: trattandosi di un terrazzo hai tenuto conto del peso della vasca?
Enjoy what you see on this Earth... it may have changed by tomorrow
Immagine
Avatar utente
chiara
 
Messaggi: 2438
Iscritto il: lun mar 08, 2010 10:04 pm
Località: Nord di Roma

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Cyn 59 » lun ott 31, 2016 7:19 pm

Infatti, è per quello che gli ho chiesto se la farà a piano terra ..... non vorrei che non avesse pensato al peso allucinante .... :? :? :? :D
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10844
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Killing Floor » mar nov 01, 2016 11:35 pm

Grazie! Chiara, Il terrazzo è soprastante il 3° piano ed il solaio è dimensionato per sostenere la vasca. L'elevata sismicità della nostra area ci rende abbastanza sensibili in materia :-)

L'impresa è molto volenterosa ma non ha mai realizzato vasche e pertanto preferirei impermeabilizzarla con un rivestimento apposito, mi dareste qualche suggerimento sui prodotti più affidabili?

Cyn, bellissimi gli shubunkin, ma possono coesistere con le piante acquatiche? Mi piacerebbe metterne tantissime ma ritengo che oltre all'estetica la scelta dovrà tenere conto del clima e della loro appetibilità ai pesci...

Grazie ancora per il vostro aiuto, intanto questo è il primo step:

Immagine
Avatar utente
Killing Floor
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mer ott 26, 2016 8:06 pm
Località: Sicily

Re: Nuova Vasca

Messaggiodi Aguirre » mer nov 02, 2016 12:57 am

Ti posso confermare che Shubunkin e piante insieme non hanno problemi ... certo ci deve essere una sorta di equilibrio tra il numero dei pesci e le piante, ma di sicuro ne puoi inserire tanti da osservarli per benino.
Poi, chiaro se non utilizzi filtri vari le piante devono essere il più possibile così da coprire la superficie dell'acqua almeno per il 70%.
L'unica cosa che NON puoi fare è avere tanti pesci, poche piante, e tanta superficie sgombra e acqua cristallina per osservare i pesci senza alcun filtro. Inoltre sarebbe buona cosa se il sole non battesse sulla vasca per tutta la giornata, una posizionea mezzombra sarebbe gradita, ... non ho idea come la si possa ottenere al 3° piano però, magari con qualche velatura triangolare .... perchè le alghe quando le piante non hanno iniziato il loro ciclo vitale, prosperano soprattutto se hanno tanto soloe a disposizione.

IO, non avrei dubbi: una moltitudine di piante secondo i tuoi gusti e poi gli shubunkin ... sempre che il terrazzo regga, perchè l'acqua pesa ehhhh .....
Avatar utente
Aguirre
 
Messaggi: 556
Iscritto il: sab ago 10, 2013 10:50 am
Località: Busto Arsizio (VA)

Prossimo

Torna a Creazione Laghetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron