Laghetto di... boh....

Consigli e richieste sulla creazione di laghetti e la loro gestione

Moderatore: Gianluca

Laghetto di... boh....

Messaggiodi anymore » sab ago 19, 2017 9:11 pm

Ciao a tutti,
Vi dico ciao e non Buongiorno perchè a forza di leggere i vostri post mi sembra già di conoscervi. Comunque... mi chiamo Massimiliano, vi scrivo da Cittaducale, nella prov. di Rieti. Qui le temperature in inverno arrivano a -6/-7 ma per pochi giorni l'anno, solitamente si fermano a -3/-4.
L'esigenza di creare un laghetto è nata per questo motivo
Immagine
Immagine
Anche se la vasca non è piccola... ormai ci stanno strette, la grandezza del carapace va dai 12 cm della piccola ai 15 della grande. Per questo ho pensato di fare un laghetto in giardino, magari di quelli preformati. Poi però leggendo in giro ho visto che data la temperatura invernale in queste zone, dovrei farlo di almeno 80 cm di profondità, e di quella grandezza di prefabbricati non ne ho trovati (solo 1 ne ho trovato.. ma per solo il laghetto in vetroresina vogliono 1900 euro... stanno fuori... 1900 euro un pezzo di plastica). Così ho deciso di farmelo da solo.
Dopo 2 o 3 cambi di idea di dove sistemarlo ho deciso di farlo qui
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
non sono riuscito a ruotare l'ovale di un po... considerate che deve essere parallelo alla siepe dietro.
Per la grandezza, dovrebbe essere un ovale da 4 x 3 circa e profondo 1 mt.
Su che tipo di laghetto fare, anche qui ci sto pensando... ero partito con un "senza niente ma solo tartarughe", poi vedendo i vostri sono passato a "con le piante, senza filtro, le tartarughe e magari qualche pesce rosso", poi visto che cmq vorrei l'acqua pulita anche d'inverno (voglio che faccia anche arredamento vista la posizione) sono passato a "senza piante, carpe koi e tartarughe". POI visto che anche le piante sono belle e che per le carpe koi chiedono 345263547 accortezze, ho pensato forse in maniera definitiva "piante per circa metà superficie, filtro, pesci rossi e tartarughe". Così dovrebbe andare.....
Iniziamo con le domande :twisted:
1- Voi che ne pensate? è fattibile? l'acqua mi resta pulita tutto l'anno?
2- ho visto che per le piante si deve fare un gradone intorno. Mi sembra di aver capito di doverlo fare a 40 cm dalla superficie del laghetto è corretto? e va bene de lo faccio largo sempre 40 cm?
3- per i teli ho visto il pvc e l'epdm. ho capito che l'epdm è migliore, ma il prezzo (3 volte tanto) vale la candela?
4- considerando la grandezza del lago (alla fine dovrebbero essere circa 10.000 lt, che filtro mi consigliate? Io non ci capisco nulla, ma ho visto dei filtri a pressione che sembrano dei bidoni, con le lampade uv dentro. Vanno bene quelli? quale mi consigliate? e anche che pompa dite di mettere?.
5- si accettano consigli/suggerimenti, ansi... sono richiesti
Grazie a tutti per le risposte :D
anymore
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar ago 15, 2017 4:56 pm
Località: Cittaducale (RI)

Re: Laghetto di... boh....

Messaggiodi Cyn 59 » dom ago 20, 2017 7:03 am

Ciao e benvenuto sul nostro super forum ;) ;) ;) :P :P :P
Allora ..... immagino avrai letto che piante e tartarughe, è un'accoppiata che non funziona. :? :? :?
Le tartarughe adorano le ninfee e quasi tutte le piante. Lasciano in pace solo quelle troppo dure come la Tipha, il falso papiro e qualche altra.
Se vuoi avere una zona con qualche ninfea, dovresti fare in modo di progettare il lago diviso in 2 parti dove nella zona piante, le tartarughe non abbiano accesso. Nella parte delle tarta invece, per arredarla un po', ci potresti mettere appunto le piante che non amano. ;)
Credo che se riuscissi a progettarlo in questo modo, potresti comprare un filtro di dimensioni ridotte, che ti pulisca l'acqua solo dalla parte delle bestiacce, perchè dalla parte delle piante, non serve.
Se progetti un lago diviso in 2, allora potresti fare la zona piante, con profondità 70/75 dove metterai qualche ninfea. Intorno potresti fare un gradone fondo 25 cm ( non occorre di più) largo almeno 30 ( appoggiaci per prova qualche vaso e vedi che stia comodo ) dove posizionerai qualche palustre, qualche ninfea piccola o tropicale. Nella parte tarta, pensavi di fare una profondità unica, o solo una buca di 1 metro ...... :roll:
Anche qui comunque puoi preparare lo stesso gradone fondo 25 per qualche palustre che adorna sempre .... Forse anche l'Iris Pseudacorus lo lasciano in pace .... :roll:
Poi immagino che dovrai creare come uno scivolo per permettere alle tarta di entrare ed uscire comodamente dall'acqua ....
I teli da laghetto sono piuttosto cari, però con quelli dormi sonni tranquilli e ti dovrebbero durare molto a lungo. Qui passo la parola agli altri ....
Per filtro e pompa, sentiamo la Francy che è la super esperta .... ;) ;) ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10760
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Laghetto di... boh....

Messaggiodi anymore » dom ago 20, 2017 5:48 pm

lo so Cyn, ma è un impiccio dividerlo. Come faccio? Ricorda che lo sto facendo in pvc/epdm. Cmq leggendo in giro molti hanno piante e tarta. Dicono che se gli dai da mangiare non gli rompono le scatole.
Cmq pensavo di fare tutto intorno uno scalone a 40 cm per le piante. Dici che sono troppi? Meglio 25/30? tu le ninfee a quanto le hai?
Aspetto qualcuno per i filtri
anymore
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar ago 15, 2017 4:56 pm
Località: Cittaducale (RI)

Re: Laghetto di... boh....

Messaggiodi Cyn 59 » dom ago 20, 2017 7:57 pm

Ho contattato la Francy per i filtri e arriva domani. Oggi è in vacanza ... ;) :P
Io ti dico quello che sento da anni sulle tarta,.... :roll: :? però se tu vuoi provare, ....... :? :? :?
Il gradone delle palustri, è troppo fondo a 40. Dopo ti tocca alzare i vasi con pietre o altro ... un impazzimento che ti puoi evitare, se lo fai già a 25.
Io ho il gradone a 30-35 in un lago ed è troppissimo .... nell'altro che me lo sono fatto a vanga, ho misurato attentamente per non scendere oltre i 25 ed è perfetto. ;)
Le ninfee le ho a 70/75 cm di profondità, le grandi ... le piccole invece sono sul gradone delle palustri
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10760
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Laghetto di... boh....

Messaggiodi chiara » lun ago 21, 2017 3:00 pm

Mi sembra che Cinzia ti abbia detto quasi tutto. Neanche io mi intendo di filtri e pompe perché mi piace lo stagno naturale, con solo le piante e i miei sono limpidi anche così. Le tartarughe sporcano sufficientemente quindi eviterei i pesci.
Enjoy what you see on this Earth... it may have changed by tomorrow
Immagine
Avatar utente
chiara
 
Messaggi: 2433
Iscritto il: lun mar 08, 2010 10:04 pm
Località: Nord di Roma

Re: Laghetto di... boh....

Messaggiodi francy » mer ago 23, 2017 10:30 am

eccomi qua...
innanzitutto io farei 2 laghetti uno x le tartarughe e uno solo x piante e pesci rossi,
ma quello x le tartarucghe fai una recinzione alta almeno di un metro, altrimenti fuggono
puoi farli comunicanti, usando il telo epdm e dividi le due zoni con vasi con piante tipo canneto, papiro, equisetum, iris palustri ,
non le mangiano e ti filtrano pure l'acqua

visto che stai facendo nuovo, predisponi tubi x dreno di fondo e skimmer x la superficie, lmpada uva areatore, e tubo di troppo pieno

filtri e pompe qui c'èl'imbarazzo della scelta, ti dico solo che meno spendi e più vai a spendere il doppio dopo, incazzature comprese,

più il filtro è grande rispetto al laghetto meglio è , pompa adeguata, tutti e tre i miei laghetti hanno filtro e pompe sovradimensionate ,
quindi vai sui professionali ne trovi parecchi in giro su internet, clicca Ko.. e ti si apre un mondo

ci sono filtri a camera, apressione, a tamburo ecc.. tutti filtri che puoi mettere sotto terra o alivello laghetto, idem x le pompe, pompe sommerse e pompe a secco

cmq, se vai in questo sito http://laghettiecarpekoi.forumfree.it/, ti presenti nella sezione apposita e poi trovi la sezione filtri e cc.. sicuramente ti sapranno consigliare al meglio
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -


Torna a Creazione Laghetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite