Laghetto "naturale"

Consigli e richieste sulla creazione di laghetti e la loro gestione

Moderatore: Gianluca

Laghetto "naturale"

Messaggiodi Sergiodd80 » lun set 23, 2019 3:24 pm

Ciao a tutti,
mi chiamo Sergio e sono di Salerno.
Spero che condividere con voi la mia piccola esperienza sia utile per me e per voi.
Ho avuto il piacere di occuparmi della costruzione di un laghetto in un giardino vicino un area naturale molto bella, tra colline e montagne con numerose fonti e corsi d'acqua nei dintorni, un posto meraviglioso.
Il tutto è quasi finito, il laghetto è stato scavato e sistemato con telo pvc (terreno ostico e dislivelli... Una faticaccia) misura circa 4x3,5m con tre zone di profondità 100, 60, 20 cm. Ora stiamo pensando ad un sistema per fare una cascata in roccia senza dover spostare tonnellate di rocce. ma tutto procede bene

Ecco a voi qualche foto dall'inizio della costruzione ad oggi
Grazie

https://i.postimg.cc/7LT7zNsq/IMG-20190727-WA0009.jpg
https://i.postimg.cc/7LT7zNsq/IMG-20190727-WA0009.jpg
https://i.postimg.cc/C5N2YNXv/20190914-153651.jpg
https://i.postimg.cc/bNyMg7S4/20190914-154755.jpg
https://i.postimg.cc/Kv6DMt5g/20190921-183501.jpg
https://i.postimg.cc/0yS5kXxF/20190921-105529.jpg
Sergiodd80
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun lug 29, 2019 8:46 pm

Re: Laghetto "naturale"

Messaggiodi Cyn 59 » mer set 25, 2019 3:08 pm

Ciao Sergio e benvenuto ;)
Un gran bel laghetto con tante potenzialità Complimenti
A primavera, introduci tante ninfee, così ti difenderai dalle alghe in modo naturale …. ;) ;) ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10844
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Laghetto "naturale"

Messaggiodi Sergiodd80 » gio set 26, 2019 1:30 pm

Grazie Cinzia,

tu credi che le ninfee che si vedono ora in foto sopravviveranno all'inverno? le vedo un po ingiallite, inoltre non sono piantate in vaso ma sono semilibere, c'è solo un sasso a mantenerle ferme

postero altre foto ^^
Sergiodd80
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun lug 29, 2019 8:46 pm

Re: Laghetto "naturale"

Messaggiodi Cyn 59 » lun set 30, 2019 7:10 am

In questa stagione, è naturale che le ninfee comincino a sentire il cambiamento di stagione.
Nel tuo caso però, con un lago nuovo, è possibile che non ricevano il sufficiente nutrimento proprio perché sul fondo, non si è ancora formato il naturale strato di limo.
Ti consiglio comunque, la prossima primavera, di prenderle su e metterle ognuna nel suo vaso. Lasciate libere, come tutte le acquatiche, diventeranno molto invasive e sarà veramente complicato recuperarle. :? :? :?

Tranquillo per quanto riguarda l'inverno. Sono piante rustiche e quindi non hanno alcun problema. Certo che se per caso il rizoma si riesce a liberare dai sassi che lo tengono fermo e sale in superficie e si ghiaccia, ovviamente muore. Se invece rimane sul fondo, stai super tranquillo. ;) ;) ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10844
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Messaggiodi Gianluca » mer ott 09, 2019 10:16 am

Difficile che muore anche se sale in superficie e galleggia! Vedrai!
Avatar utente
Gianluca
Site Admin
 
Messaggi: 297
Iscritto il: ven ott 09, 2009 2:49 pm
Località: Feletto (TO)


Torna a Creazione Laghetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron