New entry

Richieste su gambusie.

Moderatore: Gianluca

New entry

Messaggiodi GIORGIO1234 » dom giu 26, 2011 1:51 pm

Ciao, stamattina ho acquistato 2 gambusie perchè ho visto che nel mastello con meno piante galleggianti cìerano parecchie larve di zanzare. Volevo sapere di piu sulla loro alimentazione li basta cibarsi dello sporco e animaletti che trovano o una volta che hanno pulito l'acqua, che nel mio caso sono un po piu di 40 litri nel mastello nemmeno tanto pieno di larve di zanzare, gli devo dare qualcosa. Perchè per ora vedo come si comportano e poi magari ne compro altre da mettere negli altri mastelli e nel laghetto. Ciao.
P s non penso che nel mastello soffrono perchè pur avendo appena poco piu di 40 litri ci sono parecchie piantine libere di egeria, una ninfea la marliacea albida e una cinque giacinti d'acqua. Ho messo inoltre sopra il mastello un pezzettino di rete bucherellata(quella per recinzioni a maglia )per evitare che saltino fuori, già mi sembrano pesci delicati poi saranno 3 cm percui sono quasi invisibili. Quindi vorrei consigli per farle stare al meglio.
Avatar utente
GIORGIO1234
 
Messaggi: 198
Iscritto il: lun apr 18, 2011 7:45 pm

Re: New entry

Messaggiodi Blake » dom giu 26, 2011 2:18 pm

allora per questo le gambusie sono il must
si possono "usare" anche i pesci arcobaleno (macropodus) ma sono molto aggressivi e mangiucchiano anche i germogli (quando non trovano altro)
oppure i bellisimi guppy

per quanto riguarda le gambusie
non saltano
non mangiano i germogli (a casa mia)
non grufolano sul fondo e quindi non alzano fango (come pesci rossi e carpe)
resistono anche ad alte temperature dell'acqua
e divorano ogni cosa che si muove

non preoccuparti se non miri alla riproduzione di qualche spece di pesce in quel mastello ti troverai benissimo
io ne presi 10 l'anno scorso
ora che ne ho quasi un migliaio non ho una zanzara nel laghetto delle tropicali

come alimentazione si adattano a qualsiasi cosa
io visto che ora nel lago grande hanno finito tutto (quello che c'era di vivo) le alimento con il comune mangime dei pesci rossi
Avatar utente
Blake
 
Messaggi: 434
Iscritto il: ven giu 04, 2010 12:01 am
Località: provincia di Udine

Re: New entry

Messaggiodi Alen » dom giu 26, 2011 6:20 pm

quoto tutto quello detto da Blake ma non sul fatto del salto... saltano eccome! :mrgreen: ogni tanto le vedo saltare.
non fanno salti enormi, diciamo intorno ai 5-6cm di altezza e 10 di lunghezza però spesso sono salti più piccoli ;)
io non le alimento mai... ne hanno tantissimo cibo così come sono :mrgreen:
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: New entry

Messaggiodi GIORGIO1234 » dom giu 26, 2011 8:27 pm

Grazie ad entrambi per i consigli, Blake ogni quanto gli dai il mangime per pesci rossi e in che quantità rispetto a una singola gambusia. Ciao.
Avatar utente
GIORGIO1234
 
Messaggi: 198
Iscritto il: lun apr 18, 2011 7:45 pm

Re: New entry

Messaggiodi Blake » dom giu 26, 2011 9:16 pm

io non le ho mai viste saltare e non ne ho mai trovate di morte a bordo del laghetto (il bordo è a pelo d'acqua quindi volendo gli basterebbe saltare mezzo centimetro per uscire)

le alimento (o meglio alimento i pesci rossi in crescita che sono nello stesso lago) ogni giorno con piccole quantità
quello che riescono a far sparire in 30 secondi
Avatar utente
Blake
 
Messaggi: 434
Iscritto il: ven giu 04, 2010 12:01 am
Località: provincia di Udine

Re: New entry

Messaggiodi Alen » dom giu 26, 2011 9:22 pm

prova a tenere un pezzettino di pane poco sopra l'acqua, vedrai i salti ;)
a volte mi saltano sulle foglie delle ninfee e poi si ributtano... :| sono un po' sceme... :mrgreen:
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: New entry

Messaggiodi chiara » sab lug 23, 2011 2:55 pm

Ho tantissime gambusie da molti anni e vi posso assicurare che non sono affatto sceme. Quando mi avvicino alla vasca, vengono tutte dalla mia parte perché sperano nel cibo che 1 o 2 volte a settimana dò loro. Quanto ai salti, non saltano mai, tranne quando le raccogli in piccoli contenitori per spostarle; allora forse cercano di uscire facendo così.
Sono voracissime predatrici delle uova di pesce, rana, rospo, ecc., per cui se ambite a far riprodurre tali soggetti NON METTETE GAMBUSIE IN VASCA.
Per ottenere una popolazione, bisogna cominciare almeno con 5 elementi, controllando che siano maschi e femmine. I maschi sono piccoli e affusolati, le femmine parecchio più grosse e meno affusolate. Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ricordate comunque che la presenza di gambusie impedisce la corretta riproduzione degli abitanti più fisiologici delle zone umide, quindi meglio evitare. Io le ho messe all'inizio, quando non sapevo circa nulla delle zone umide, ed ora non mi va di ucciderle. :(
Enjoy what you see on this Earth... it may have changed by tomorrow
Immagine
Avatar utente
chiara
 
Messaggi: 2412
Iscritto il: lun mar 08, 2010 10:04 pm
Località: Nord di Roma

Re: New entry

Messaggiodi GL66 » dom lug 31, 2011 4:47 pm

Io ne ho comprate 4 due mesi fa ed ero ce ne sono almeno quaranta.
Appena arrivo sul bordo del laghetto vengono tutte vicino ed aspettano sul pelo dell'acqua il cibo, fin da piccole sono voracissime e velocissime al contrario dei pesci rossi.
Ho notato che non cercano di prendere le vespe che si appoggiano sul pelo dell'acqua, ma tutti gli altri insetti o le lumache che cadono dentro al laghetto vengono attaccate.
Da quello che dite, le due ranocchie non hanno speranze di riprodursi... :(
Scava il tuo laghetto senza preoccuparti della luna, quando il laghetto sarà pronto la luna verrà da sola.
Avatar utente
GL66
 
Messaggi: 62
Iscritto il: gio giu 02, 2011 9:48 pm

Re: New entry

Messaggiodi chiara » dom lug 31, 2011 8:40 pm

Puoi provare a tenere ben sazie le gambusie nel periodo delle uova e dei girini piccolissimi. Poi, quando i girini sono più grossi, corrono meno rischi.
Enjoy what you see on this Earth... it may have changed by tomorrow
Immagine
Avatar utente
chiara
 
Messaggi: 2412
Iscritto il: lun mar 08, 2010 10:04 pm
Località: Nord di Roma

Re: New entry

Messaggiodi x5494 » lun ago 01, 2011 9:43 am

La gambusia pur essendo voracissima in realtà lascia spazio anche a girini e larve varie. Questo perché è un pesce piccolo che non mangia alghe, e non riesce a penetrare dentro quest'ultime. Se hai qualche filamentosa sui bordi, noterai che dentro ci sarà pieno di girini, larve e chiocciole acquatiche che sono li in tutta sicurezza.
Al contrario, se ci sono pesci rossi e carpe, queste alghe vengono distrutte, morsicate in continuazione, e di girini e larve varie non resterà neanche l'ombra.
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Prossimo

Torna a Gambusie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron