PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Richieste su gambusie.

Moderatore: Gianluca

PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi tia84 » mar giu 15, 2010 7:37 pm

VOLEVO UN INFORMAZIONE SENTENDO PARLARE DI GAMBUSIE E DELLA FACILITA CON CUI SI ALLEVANO E SI RIPRODUCONO MI SON LASCIATO CONVINCERE A METERNE UNA DECINA NELL ACQUARIO.
NE HO MESSE 12 MA NEL GIRO DI UN MESE NE SON RIMASTE 4...COME è POSSIBILE...SONO COSI SEMPLICI DA ALLEVARE VIVONO IN POSTI DOVE L'ACQUA è VERDE E PALUDOSA MA NON VIVONO NEL MIO ACQUARIO?!
GRAZIE
CIAO
tia84
 
Messaggi: 99
Iscritto il: dom mar 21, 2010 11:41 am

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi Blake » mar giu 15, 2010 7:52 pm

fai una prova del valori , tutti i pesci(da esterno) sono facili da allevare basta avere l'acqua "buona" e per certi tipi meglio se molto ossigenata (trote e compagni di fiume)
Avatar utente
Blake
 
Messaggi: 434
Iscritto il: ven giu 04, 2010 12:01 am
Località: provincia di Udine

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi Cece » mar giu 15, 2010 9:18 pm

io le gambusie le tenevo in boccie di vetro , senza filtri o altro .. e non ho mai avuto problemi ..
In una vasca me ne sono morte un poche e la causa secondo me è stata la sovralimentazione , il cibo praticamente non veniva mangiato , e attorno gli si creava una muffa che immagino portava batteri ..
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi Blake » mar giu 15, 2010 9:22 pm

mmm non sono sicuro , secondo me è più facile che muoiano per valori sballati che per batteri derivati dal cibo
Avatar utente
Blake
 
Messaggi: 434
Iscritto il: ven giu 04, 2010 12:01 am
Località: provincia di Udine

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi betty_page » mar giu 15, 2010 9:58 pm

io ne avevo una che non ero capace di liberarmene la tenevo in una boccia di vetro talmente piena di alghe che le mie amiche mi èrendevano in savano ci fosse un mostro dentro poi quando vedevano quel pesciolino minuscolo non capivano come potesse sopravivere... dopo tre anni di acqua non cambiata e alghe a dismisura ho trovato da regalarlo ad un amico con laghetto. è ancora vivo!!
Avatar utente
betty_page
 
Messaggi: 656
Iscritto il: mar mag 25, 2010 6:44 pm
Località: S. Antonio (Ravenna)

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi Cece » mar giu 15, 2010 10:49 pm

Blake ha scritto:mmm non sono sicuro , secondo me è più facile che muoiano per valori sballati che per batteri derivati dal cibo


si ma i valori sballati derivano anche dalla decomposizione del cibo .. copio incollo una risposta di un biologo su un forum di acquariologia ( ho tolto qualcosa che non centrava ).

Tutte le sostanze organiche presenti in acquario (avanzi di cibo, escrementi, animali e piante morte) vengono trasformate in ammonio/ammoniaca ad opera di vari microrganismi presenti in acqua.
L'ammonio/ammoniaca vengono trasformati in nitriti dai batteri del ceppo Nitrosomonas. I nitriti vengono quindi trasformati in nitrati ad opera dei batteri del ceppo Nitrobacter . I nitrati non vengono più elaborati, si accumulano in acquario e bisogna asportarli con i cambi parziali d'acqua.
La presenza dei nitrati è quindi segno del buon funzionamento del filtro, mentre la presenza di ammonio/ammoniaca e/o nitriti indica che il filtro ha dei problemi.
Se hai continuamente i nitriti alti vuol dire che c'è del materiale organico in decomposizione e che il filtro non è adeguato:
L'accumulo di nitrati in quantità eccessive indica, invece, che la vasca è sovraffollata, oppure che l'alimentazione è eccessiva, o che i cambi d'acqua non vengono effettuati regolarmente... o tutte e tre le cose!
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi Cece » mar giu 15, 2010 10:53 pm

rileggendo il messaggio che ho quatato , aggiungo che bisogna fare molta attenzione a togliere subito i pesci morti .. se una pesce muore e resta in acqua a sua volta sviluppa una decomposizione e un inquinamento che mette in serio pericolo anche gli altri pesci presenti ..
Avatar utente
Cece
 
Messaggi: 580
Iscritto il: gio nov 26, 2009 11:47 pm

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi tia84 » mer giu 16, 2010 11:31 am

bhe sono daccordo sul fatto di togliere i cadaveri ma di tutti i morti ne ho trovato solo uno di cadavere!!!
tia84
 
Messaggi: 99
Iscritto il: dom mar 21, 2010 11:41 am

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi PolliGino » mer giu 16, 2010 9:14 pm

Quarda che le ganbusie si nascondono bene ed è difficile vederle. :shock:
Io ne ho messo due o tre in ogni secchio dove tengo ninfee e loto nani.
Hanno tranquillamente passato l'inverno nei secchi in garage :lol:
Se mi avvicino vedono l'ombra e vanno a rintanarsi sul fondo nascondendosi nella melma.
:idea: Devi avere pazienza stare fermo e aspettarli sulla sponda del fiume :) pardon secchio)
Avatar utente
PolliGino
 
Messaggi: 55
Iscritto il: mar ott 13, 2009 12:01 pm
Località: Provincia Milano ESt

Re: PESCE DI FACILE ALLAVAMENTO

Messaggiodi tia84 » dom lug 04, 2010 4:13 pm

da oggi ci riprovo...ho preso una ventina di femmine adulte una decina di maschi adulti ed un centinaio di piccoli e li ho messi in acquario...vediamo se stavolta sopravvivono...
ma voi che gli date da mangiare???

grazie
tia84
 
Messaggi: 99
Iscritto il: dom mar 21, 2010 11:41 am

Prossimo

Torna a Gambusie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite