kohaku ammalata

Informazioni sulle malattie dei pesci da laghetto.

Moderatore: Gianluca

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi Cyn 59 » mar nov 17, 2009 1:58 pm

OK dagli un bacio da parte mia :mrgreen:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10624
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi Spettro » gio dic 03, 2009 9:52 pm

Ciao Francy!!
Tranquilla! Anche io ho avuto alle 2 carpe quel tipo di malattia, ed erano piene, sparisce da solo.
E' per via dell'acqua fredda.
E' un virus che non appena l'acqua si scalda sparisce, o sparisce quando la carpa si abitua alla temperatura, anche perche alle mie è sparito ora e l'acqua non si è mai scaldata, anzi....

Dormi tranquilla!!!

A Presto!
Igor
Spettro
 
Messaggi: 15
Iscritto il: gio ott 22, 2009 11:45 am

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi francy » sab dic 05, 2009 6:25 pm

Grazie Igor,
la cosa si è risolata nei migliori dei modi, le due vescichette sono quasi scomparse
comunque non è la prima volta che mi capita, questa primavera e accaduto ad una koi gialla risolto poi con l'aumento delle temperaure ( vedi in Bapa 67)
In questo caso avevo paura per il fatto che si andava verso l'inverno, e la temperatura dell'acqua avrebbe continuato a scendere e di conseguenza peggiorare la siuazione,
ma penso che l'intervento immediato e la medicazione sia alla koi , che il trattamento a tutto il laghetto sia stato risolutivo ;)
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi Cyn 59 » sab dic 05, 2009 6:50 pm

meno male .... sono proprio contenta ;)
Siccome hai scritto risolata, :lol: per un attimo ho pensato l'avessi rosolata .... :lol: :lol: :lol:
scusa, ma mi hanno fatto bere un po' di limoncello e non reggo l'alcool :oops: :lol: :lol: :lol:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10624
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi francy » lun dic 07, 2009 8:46 am

:lol: :lol: :lol:
hai ragione Cyn, mi è sfuggita un A di troppo :oops:
comunque è un bel pesciozzo grande e, se accompagnato poi a una fetta di polenta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
diciamo che in parecchi quando vedono le mie koi, hanno di questi malsani pensieri :evil: :lol: :lol:
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi francy » lun ott 18, 2010 11:46 am

riapro questa discussione ,può sempre essere d'aiuto a qualcuno a non sottovalutore questa mallattia POX

la kohaku nella foto, nonostante le alte temperature di queste estate non è guarita, ma peggiorata. Le vesciche si sono ingrandite del doppio e ne sono uscite altre sullo stesso fianco e una in prossimità della bocca.
Visto il precipitare delle temperaure (oltre dieci gradi in meno qui in Friuli nell'arco di 24 h.)e il peggiorare delle meteo, diluvio universale e forti raffiche di vento (oggi), ieri abbiamo deciso, di pescare la koi anche per paura di peggiori conseguenze, dal laghetto e metterla in una vasca in garage, riempita con acqua del laghetto, filtro a pressione smontato dal laghetto davani casa e una piccola pompa da acquario da 1.000lt l'ora, e riscaldatore,porteremo la temperaura dell' acqua intorno ai 25/27°," ora è 19°, mentre quella del laghetto è intorno agli 8/10°"se entro pochi giorni le vesciche non dovessere attenuarsi, verrà dato alla koi dell'anibiotico.
Ora dopo i tentaivi di fuga la koi sembra essersi calmata e adattata alla nuova sistemazione che sarà la sua casa per i prossimi 7 mesi.

Ora con il senno del poi, mi incolpo per non aver preso la koi un mese-due fa e messa in vasca a parte rialzato la temperaura a30°, magari risolvevo e ritornava nel laghetto prma dell'inverno,

E quello che mi preoccupa di più avevdo avuto una esperienza negativa con una koi in acquario e che la devo tenere dentro in casa, con tute le accortezze di questo mondo fino ad aprile- maggio.speriamo bene, mi dispiacerebbe perderla :cry:
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi Cyn 59 » lun ott 18, 2010 1:10 pm

Mi dispiace veramente tanto :( :cry: :cry:
Ma quindi questa malattia, non l'ha attaccata agli altri pesci ????
Non ho capito una cosa .... hai detto che la lasci a temperature alte alcuni giorni per vedere se guarisce .... ma se non è guarita bene durante l'estate, non pensi che sarebbe il caso di anticipare l'antibiotico ??? Hai interpellato quelli del Koi Garden ( non ricordo il nome del posto in cui ti rifornisci ) per avere qualche consiglio ??? :? :roll:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10624
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi francy » lun ott 18, 2010 1:58 pm

Ciao Cyn,
per fortuna il POX non è una malattia contagiosa per le altre koi,
praticamente lo prendono solo le koi che sono stresssate o hanno un sistema immunitario più debole,
un po' come a noi quando ci viene la febbre da note o l'herpes sulle labbra perchè è la stessa cosa

Ho interpellato Koi garden, e anche loro sono rimasi un'attimino interdetti,di solito passa con l'aumento delle temperature dell'acqua,
ma nel mio laghetto nonostante il caldo afoso di luglio non abbiamo mai superato i 25 di temperatura acqua, e per una guarigione deve essere minimo 30,
comunque Harald di Koi-g. a questo punto pensa che sia una malattia della pelle,
in quanto la Ochiba che questa primavera aveva una forma più grave e pericolosa di Pox è guarita perfettamente
adesso aspetto ulteriori loro informazioni delucidazioni in merito, purtroppo la grossa lonanaza che ci separa da loro rende tutto più complicato.

metto le foto aggiornate della koi con le vesciche sul fianco e vicino all'occhio
Immagine

sulla punta del muso
Immagine

il tino dove è ricoveratala koi
Immagine
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi Cyn 59 » lun ott 18, 2010 6:38 pm

Povero tesoro ...faccio il tifo per lei è talmente bella .... Dalle un bacio da parte mia e tienici informati sugli sviluppi
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10624
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: kohaku ammalata

Messaggiodi francy » lun ott 25, 2010 11:21 am

ragazzi la Koi è perfettamente guarita, sono bastati 4/5 giorni a 26° costanti, e le bolle sono letteralmente scomparse,
non c'è stato bisogno di somministrare antibiotico ,né altri tipi di medicamenti ecc..
l'unico problema se così si può definire è che mangia pochissimo, non è mai stata una mangiona, ma credo che dieci granuli di mangime in veniquattro ore siano davvero troppo pochi

Immagine

Immagine

ora il grande dilemma è se tenere la koi fino ad aprile dentro in casacon una temperaura acqua intorno 15/18°sino ad aprile,
oppure apettare ancora qualche giorno e gradualmente abbassare la temperaura dell'acqua del tino, fino agli 8/10° "che è attualmente la temperatura dell'acqua del laghetto"
e rimetere la koi di nuovo nel laghetto con le altre
Siamo tutti alla ricerca di qualcosa, e quando l'abbiamo trovata, cerchiamo qualcos'altro.
Avatar utente
francy
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun ott 12, 2009 7:21 pm
Località: PN - Friuli -

PrecedenteProssimo

Torna a Malattie dei pesci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron