laghetto senza pesci

Anche loro devono avere uno spazio in questo forum!!! Per sfatare la diceria che dove ci sono i laghetti ci sono anche le zanzare!!!

Moderatore: Gianluca

laghetto senza pesci

Messaggiodi x5494 » mer apr 21, 2010 6:33 pm

Quest'anno che ho il laghetto senza pesci, si inizia veramente male. Grazie a me stanno nascendo migliaia di zanzare.
Ecco i piccoli esserini malefici
Immagine

Sopra l'acqua è pieno anche di larve schiuse. Nascono veramente molte zanzare. Se lo sapessero i miei vicini mi ucciderebbero :lol:

La mia esperienza senza pesci è molto negativa, non posso tollerare una cosa del genere. Guardate che il mio laghetto è di 10.000 litri. Immaginate un po' tutti i bordi pieni di questi animaletti quante zanzare saranno? un invasione. Le rane e eventuali girini che nasceranno non ce la faranno mai a mangiarle tutte. E anche se fosse sarebbe troppo tardi. Di qui a un mese chi sa quante zanzare avrò immesso nell'ambiente.

Cyn anche tu non hai i pesci, animaletti del genere non ne vedi? probabilmente dipende molto anche dal clima in cui si abita. Non per tutti è uguale.
Dopo questa esperienza, per quanto mi riguarda un laghetto senza pesci è fuori discussione. Mi dispiace per le spiegazioni interessanti di ripepi, ma questo è il risultato. Per capire queste cose, oltre alla teoria ci vuole anche molta pratica. Anche da zona a zona, la situazione cambia di parecchio. E' vero che ho animali venuti dal cielo predatori, è vero che ho le rane, nasceranno anche i girini, ma non ce la faranno mai a dominare un invasione cosi di zanzare. Ci vorrebbe un secchio pieno di gambusie per farle fuori, ma allo stato attuale non so nemmeno se basterebbero. Sono veramente troppe. Una superficie di un laghetto da 10.000 litri che non è nemmeno molto profondo ne ospitano a miliardi.

Ecco come sono da vicino, foto presa da internet
Immagine
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi Alatar » mer apr 21, 2010 9:07 pm

per la cronaca nel laghetto in cui ho pesci rossi e gambusie (nell'altro solo koi) ho visto che ci sono parecchi girini attaccati alle pareti ed in mezzo al myriophyllum ci sono una secchiata di nuove uova di rana!! le foto dei girini che avevo postato qualche giorno fa nella discussione sulle zanzare, erano invece dell'altro laghetto in cui ci sono solo koi e tre ninfee di numero (quindi pochissime piante da far da rifugio e ciò nonostante i girini sono a tutt'oggi ancora vivi e vegeti!)
praticamente sono invaso dalle rane........ mia madre mi sta già cominciando a pressare per farmene levare il maggior numero possibile...

ps: enrico fatti una bella scorta di autan e off dopopunture... :roll:
Giacomo
Avatar utente
Alatar
 
Messaggi: 307
Iscritto il: lun ott 12, 2009 8:55 pm
Località: Sarzana (SP)

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi x5494 » mer apr 21, 2010 9:32 pm

meno male che ho le zanzariere a casa... un po' mi salvo così ma a volte non basta. Da me le zanzare ci sono sempre state, più che altro mi da fastidio contribuire alla nascita di migliaia di nuovi esemplari.
Riguardo ai girini, non tutti diventano rane... molti non ce la faranno. Non penso tu debba intervenire per toglierne alcuni...
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi elish » gio apr 22, 2010 11:24 am

senti ma col rame non hai provato? non dovrebbe dare noia agli altri animali
io ho messo tre lastrine di 10 cm di lato nelle vasche senza pesci e di larve non ce ne sono, e qui di zanzare ce ne sono a montagne
insomma prima che si schiudano
magari va in farmacia a sentire se ci sono liquidi selettivi per la zanzara che non diano noia a piante e altri animali
insomma + ce ne sono + ce ne saranno il prossimo anno
Avatar utente
elish
 
Messaggi: 269
Iscritto il: lun ott 12, 2009 8:02 pm
Località: bologna

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi cristian » gio apr 22, 2010 12:13 pm

:lol: HAHA HAHAHA AHAHAAH
PROVA AD ALLEVARLE E A VENDERLE IN SCATOLA POTRESTI FARE I SOLDI!!!!!
anche io le ho avute ma all'inizio senza pesci le sante gambuie :mrgreen: sono meglio di rambo !!!!!
credo di essere meglio delle disinfestazioni che fanno in tutta la provincia
cristian
 
Messaggi: 85
Iscritto il: ven mar 12, 2010 4:01 pm
Località: prov di alessandria (litta parodi )

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi Cyn 59 » gio apr 22, 2010 12:17 pm

Ho controllato anche adesso, ma le uniche cosine che nuotano, sono girini di rospo e notonette ... :geek:
Non so se sia merito dei tanti rospi che ho ..... :?
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10674
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi posh » gio apr 22, 2010 9:19 pm

so che esiste un prodotto della sandokan biologico che fa morire le larve e non permette alle uova di schiudersi..sul retro è scritto che non causa problemi ne a piante ne ad animali..
Avatar utente
posh
 
Messaggi: 469
Iscritto il: mar dic 29, 2009 5:24 pm
Località: San Martino Di Lupari (PD)

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi x5494 » gio apr 22, 2010 10:54 pm

Si ho visto quel prodotto, ci dovrei spendere una salassata di soldi per 10.000 litri di acqua... non lo farei mai :shock:
come ha detto cristian la meglio cosa è avere gambusie, per quanto siano disprezzate da molti, oltre ad essere efficaci ad eliminare zanzare, non alterano troppo il nostro laghetto, trattandosi appunto di pesci piccoli che non smuovono per niente il fondale e non necessitano di essere alimentati. Inoltre non attaccano nessun tipo di pianta o erba.
Ho una vasca in campagna piena di gambusie che ha l'acqua cristallina per tutto l'anno. Mentre sempre li ne ho un altra con dei pesci rossi, acqua verdissima, visibilità nulla anche a 10 cm.
Naturalmente mi riferisco a vasche ben popolate, quando il pesce arriva al massimo della sua riproduzione. Chi ha solo qualche pesce rosso normalmente non ha ancora di questi problemi.

Con questo non voglio dire che amo la gambusia, so che sono dannose per la fauna locale, e che hanno fatto molti danni negli ambienti umidi, ecc.
Però bisogna ammettere invece che è molto comoda per i laghetti ornamentali che hanno problemi di zanzare tipo il mio, ed è comoda per mastelli di loto, e vasche varie..
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi chiara » gio mag 06, 2010 2:33 pm

Le gambusie sono eccezionali sicuramente per le larve di zanzara ma sono veri e propri pirana in miniatura. Avevo in un laghetto una gran quantità di uova di rana ma le gambusie le hanno divorate in pochi giorni. Per fortuna avevo provveduto a salvarne un po' in un mastellone di una ninfea ed ora ho molti girini.
C'è una pianta carnivora ossigenante sommersa che si chiama Utricularia e fagocita le larve di zanzara. Non so quanta ne serve per tenere a bada un allevamento come il tuo, ma sto sperimentando in quel mastellone dove non ho pesci.
Comunque dove non ci sono pesci, dopo un po' trovi notonette ed altri insetti che distruggono le zanzare.
Enjoy what you see on this Earth... it may have changed by tomorrow
Immagine
Avatar utente
chiara
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: lun mar 08, 2010 10:04 pm
Località: Nord di Roma

Re: laghetto senza pesci

Messaggiodi x5494 » gio mag 06, 2010 2:57 pm

ce li ho anche io questi insetti di cui parli, ma il laghetto è grande e non ce la fanno neanche lontanamente a mangiare le larve di zanzare. Soprattutto se ci sono delle alghette sui bordi dove le larve si nascondono bene. E' una teoria di ripepi che però in pratica non funziona mai.

Quando in italia fu introdotta la gambusia per combattere gravi malattine da zanzare, al di la che possa essere stato un errore o meno, pensate che se la fauna locale avrebbe fatto il suo dovere, ci sarebbe stata questa necessità? La zanzara aveva preso il sopravvento, e le zone umide erano diventate fonte primaria della nascita di zanzare. Probabilmente dovuto anche a cambiamenti climatici.

Non sempre si possono risolvere i problemi con le zanzare così in maniera soft. In laghetti ornamentali servono sicurezze, non devono essere in nessun modo fonte di zanzare. E l'unico modo è avere pesci. A meno che tu non abiti in zone dove le zanzare sono rare. Per esempio anche da me in toscana in alcuni luoghi non ce ne sono. Ma dove abito è pieno.
Riguardo ai girini non sono un mio problema, anzi meno ne nasce meglio è. A casa mia i vicini non fanno altro che lamentarsi del canto delle rane che c'è 24h su 24, anche alle 5 di notte. Vi assicuro quindi che anche avendo pesci le rane non mancano. I girini nascono in enormi quantità e non serve a nulla mantenerli tutti in vita, moriranno comunque anche se non vengono mangiati. Solo pochi esemplari diventano rana.
Comunque sia un laghetto ornamentale non è una riserva, ma un semplice abbellimento in giardino che deve creare meno problemi possibili e molta bellezza. Prima priorità, evitare assolutamente che sia fonte di zanzare. Nessuno deve poter dire "bello il tuo laghetto ma chi sa quante zanzare..."
Cliccate sul mio banner dei valori per info sul mio laghetto!
Immagine
Avatar utente
x5494
 
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar ott 13, 2009 6:55 pm
Località: Prov. di Pisa

Prossimo

Torna a Zanzare...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron