Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Consigli e richieste sugli accessori ed attrezzature consigliati per i vostri laghetti

Moderatore: Gianluca

Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » mar apr 12, 2011 7:36 am

Circa 3 anni e mezzo fa ho costruito il mio laghetto in cemento seguendo i consigli del forum. Circa 1000 litri con una pompa che alimenta una cascata.

Sempre seguendo i consigli del forum non ho messo il filtro e son tre anni che cerco di far raggiungere un equilibrio al laghetto. Ho due ninfee, qualche ossigenante (non so come si chiamano, sono "fili" in sospensione, quasi del tutto sommersi) e una Pontederia Cordata Alba. In piena vegetazione direi che la superficie del laghetto è coperta dalle foglie delle ninfee per il 50%. Avevo inserito 5 pesci rossi che nel tempo si sono moltiplicati, oggi ne riesco a contare una 15ina (tutti piccoli tranne i primi 5). L'anno scorso ho provato ad inserire delle lumache d'acqua ma non hanno retto all'inverno (non le vedo più).

Non ho mai avuto un giorno di acqua pulita.

Lo scorso week end ho messo i pesci in un recipiente, ho svuotato il laghetto e l'ho pulito. Ho tolto un sacco di limo, foglie e marciume vario. Ho anche ridotto un po' l'apparato radicale delle due ninfee che ormai era diventato una enorme rete che si estendeva per tutto il laghetto.

So che sul forum non si sono molti sostenitori del filtro e che si consiglia di provare a raggiungere l'equilibrio con le piante ma sembra che io non ci riesca. Da qui questo post. Sapete dirmi se:
1. posso aspirare ad avere l'acqua almeno un po' trasparente? da intravedere il fondo? Non pretendo acqua del rubinetto ma prima della pulizia era nera, non vedevo i pesci rossi sotto pochi cm d'acqua.
2. non vivendo dove c'è il laghetto temo di non poter fare molta manutenzione all'eventuale filtro e temo che si intasi senza che me ne accorga. Preferirei le piante ma quante e quali devo mettere?
3. facendo la pulizia o trovato delle uova di pesce, dunque questi continuano a moltiplicarsi. Quanti pesci può reggere un laghetto da 1000 lt? E come posso prevenire il moltiplicarsi? Non ditemi di ucciderli...
4. infine, è normale che ogni x anni si debba svuotare e fare pulizia profonda? O nella situazione ideale non dovrebbe succedere?

Insomma, fatemi un po' di coraggio e datemi qualche consiglio. Voglio un laghetto non una palude!!! :)
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi Cyn 59 » mar apr 12, 2011 12:24 pm

Ciao pmonte.
Il tuo laghetto è in pieno sole ???
Ma le ninfee sono piantate sul fondo del laghetto mi pare d'aver capito ........

Mentre aspetto le risposte, ti posso dire che a mio avviso, hai troppi pesci.
Oltre a sporcare molto, grufolano in mezzo alla terra, sporcando tutto ...... io credo che il problema maggiore sia quello.
Se poi il laghetto è in pieno sole, io aggiungerei un'altra ninfea. ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10777
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi leopoldini » mar apr 12, 2011 3:07 pm

1000 litri non sono nulla x 1 laghetto quindi devi avere qualche limite.
pesci piccoli e da superficie tipo le gambusie, i rossi tendono a cercare il cibo tra piante e fango smuovendolo e sporcando, i nutrienti sollevati alimentano la proliferazione algale e l'acqua diventa verde e torbida. nutrire i pesci regolarmente e controllarne la popolazione può essere una soluzione in quanto si abituano al mangime e lasciano in pace il fondale. alternativa, via i pesci.
provare a ridurre il sole diretto ombreggiando.
aggiungere elodea o lemna in quantità suff. x purificare l'acqua.
d'estate lattuga o giacinto.
io sono estremamente contrario ai filtraggi artificiali ;)
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi betty_page » mar apr 12, 2011 10:24 pm

e aggiungerei anche che magari qualche iris pseudachorus potrebbe aiutare!
Avatar utente
betty_page
 
Messaggi: 656
Iscritto il: mar mag 25, 2010 6:44 pm
Località: S. Antonio (Ravenna)

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » mer apr 13, 2011 1:57 pm

Cyn 59 ha scritto:Ciao pmonte.
Il tuo laghetto è in pieno sole ???
Ma le ninfee sono piantate sul fondo del laghetto mi pare d'aver capito ........

No, in pieno sole non direi, diciamo che la mattina è più o meno in ombra mentre nel pomeriggio si, è in pieno sole.
Si le ninfee sono piantate sul fondo.
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » mer apr 13, 2011 2:02 pm

leopoldini ha scritto:1000 litri non sono nulla x 1 laghetto quindi devi avere qualche limite.

Bene, mi sembra positivo, mi basta risolvere il limite :)

leopoldini ha scritto:pesci piccoli e da superficie tipo le gambusie, i rossi tendono a cercare il cibo tra piante e fango smuovendolo e sporcando, i nutrienti sollevati alimentano la proliferazione algale e l'acqua diventa verde e torbida.

in effetti d'estate è verde, il resto dell'anno molto torbida. Non posso sostituire i rossi con le gambusie, non se ne parla di ucciderli!

leopoldini ha scritto:nutrire i pesci regolarmente e controllarne la popolazione può essere una soluzione in quanto si abituano al mangime e lasciano in pace il fondale. alternativa, via i pesci.

ah, e pensare che li tenevo un po' a stecchetto (mi dava l'idea meno mangiano meno sporcano), proverò. Regolarmente cosa vuol dire? 4 grossi e 11 piccoli, un pizzico di mangime ogni giorno?
"Controllare la popolazione" mi sembra un modo per dire far fuori i piccoli??? :(

leopoldini ha scritto:provare a ridurre il sole diretto ombreggiando.
aggiungere elodea o lemna in quantità suff. x purificare l'acqua.
d'estate lattuga o giacinto.
io sono estremamente contrario ai filtraggi artificiali ;)

elodea o lemma, non le conosco, ora googlo un po', grazie!
lattuga o giacinto d'estate perchè sono annuali? Muoiono in inverno?
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » mer apr 13, 2011 2:03 pm

betty_page ha scritto:e aggiungerei anche che magari qualche iris pseudachorus potrebbe aiutare!

mi informo anche su questo, che ignorante che sono in piante!
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » mer apr 13, 2011 2:44 pm

Allora vediamo se ho fatto bene i compiti:

Elodea: http://it.wikipedia.org/wiki/Elodea
Lemma: http://it.wikipedia.org/wiki/Lemna_minor (ah è la lenticchia!)
Fra le due come estetica preferirei mettere la Elodea (ne ho già una simile, non fa fiori e ha le foglie più piccole, non so come si chiama). Fanno la stessa funzione? O le dovrei mettere entrambe?

Fra la lattuga (http://www.pollicegreen.com/pistia-latt ... tica/6113/) e il giacinto (http://www.giardinaggio.it/giardino/pia ... hornia.asp) opterei per la lattuga.

L'iris pseudachorus (http://www.fungoceva.it/erbe_ceb/iris_pseudacorus.htm) invece mi sembra di capire che ha bisogno di terra umida, non proprio di laghetto. Non avendo rive degradanti non saprei come piantarlo. E' molto utile?

Ma soprattutto, i link sono giusti? Sono quelle le piante che mi avete indicato?
Sapete se si trovano in posti tipo Viridea, Botanic etc? Altrimenti sapete dove ordinarle su web?

Grazie mille!!!
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi leopoldini » mer apr 13, 2011 3:21 pm

l'iris è palustre e rizomatoso, assorbe poco, poi lo stagno è piccolo altrimenti poteva creare una zona con palustri ad alto potere di assorbimento tramite radici.
il giacinto e la lattuga sono estive e non propagano prima del caldo.
il resto lo trovi nei vivai specializzati o, se hai un attimo di pazienza, te lo combino io, elodea ne ho a kg
ceratophillume e lemna anche ma è troppo presto :D
Avatar utente
leopoldini
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar ott 13, 2009 8:23 pm
Località: artegna (udine)

Re: Piante si, filtro no, il mio caso. Consigli?

Messaggiodi pmonte » gio apr 14, 2011 7:27 am

leopoldini ha scritto:l'iris è palustre e rizomatoso, assorbe poco, poi lo stagno è piccolo altrimenti poteva creare una zona con palustri ad alto potere di assorbimento tramite radici.

Ok, dunque niente iris

leopoldini ha scritto:il giacinto e la lattuga sono estive e non propagano prima del caldo.
il resto lo trovi nei vivai specializzati o, se hai un attimo di pazienza, te lo combino io, elodea ne ho a kg
ceratophillume e lemna anche ma è troppo presto :D

Grazie mille! Questo week end provo un po' a cercare lattuga e elodea, se non trovo nulla magari ti chiedo aiuto.
Ceratophillume? cos'è? mi pare simile alla elodea giusto? a vedere la foro su wikipedia mi sa proprio che è quella che ho io (anche se di fiori non ne ho mai visti).
pmonte
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:15 am

Prossimo

Torna a Accessori ed Attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron