Pioggia

Per qualsiasi tipo di commento o problema che troverete sul forum!

Moderatore: Gianluca

Pioggia

Messaggiodi Gio75 » ven apr 28, 2017 7:50 pm

Dalla messa in opera del mio laghetto sono passate circa tre settimane dalla prima piovuta consistente; tre settimane di acqua limpida e quasi zero alghe, dopo due giorni di abbondanti piogge l'acqua ha cambiato radicalmente colore, verdastra, torbida e un velo di alghe ha ricoperto molto velocemente tutta la superficie del fondale e dei ciottoli.
Credo sia dovuto alla presenza dei batteri all'interno dell'acqua piovana che probabilmente ha scatenato un esplosione di processi chimici ma volevo capire meglio magari da qualcuno che analizza la qualità dell'acqua se la pioggia porta benefici oppure problemi.
I pesci e le altre creature che popolano il laghetto non sembra abbiano risentito negativamente del fenomeno.
Tengo a precisare che non ho aggiunto nessun tipo di prodotto ne in fase di messa in opera ne successivamente.
GIO
Avatar utente
Gio75
 
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 14, 2017 10:28 am
Località: Serravalle Scrivia AL

Re: Pioggia

Messaggiodi Cyn 59 » sab apr 29, 2017 6:38 am

Infatti, non devi assolutamente aggiungere nessuna schifezza chimica.
Gli animali hanno risposto negativamente, solo perchè sentono freddo. Tranquillo, che l'acqua piovana non ha colpe.
Se non metti una super pompa con filtro che ti tenga immacolata l'acqua, allora preparati ad avere un normale laghetto, sul cui fondo si depositerà il limo che coprirà tutti i ciotoli che hai messo.
Per quanto riguarda l'acqua verde, è normale che sia così a primavera. Finchè le piante non cominceranno a lavorare, le alghe se la passeranno alla grandissima ma poi tutto si sistemerà ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10607
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Pioggia

Messaggiodi Gio75 » sab apr 29, 2017 9:31 am

...no gli animali stanno benissimo! Hai letto male :D
L'importante è sapere che perlomeno l'acqua piovana non sia un fattore nocivo, visto che comunque non abbiamo le piogge di Shangai o città del Messico. ..va bene così
Sinceramente non mi interessa avere l'acqua cristallina, a me interessa creare un biotopo autosufficente, poi vedremo cosa salta fuori!
GIO
Avatar utente
Gio75
 
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 14, 2017 10:28 am
Località: Serravalle Scrivia AL

Re: Pioggia

Messaggiodi Cyn 59 » sab apr 29, 2017 7:31 pm

Infatti avevo letto male ..... :D :D :D
Tranquillo .... sarà un super laghetto super popolato .... ;) ;) ;)
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10607
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna

Re: Pioggia

Messaggiodi ignorante » sab apr 29, 2017 9:24 pm

Se il laghetto é nuovo ed è del tipo "naturale" col bordo a livello del terreno, a volte capita che e prime piogge trascinino con sé della terra che subito intorpidisce l'acqua e, considerando che ancora le piante non si saranno assestate, questo andrà a dare nutrimento alle alghe.
Col tempo la situazione si regolarizzerà quindi non mi farei problemi. Se può farti sentire meglio anche il mio laghetto appena avviato, ha un'acqua da schifo che nonostante la nota rosea delle prime ninfee sbocciare, non fa sperare in un altrettanto futuro roseo. Direi più "verdeo", ma attendo l'estate per decidere se e come intervenire.
ignorante
 
Messaggi: 168
Iscritto il: dom gen 22, 2012 3:17 pm

Re: Pioggia

Messaggiodi Cyn 59 » dom apr 30, 2017 6:25 am

L'acqua da schifo, l'ho anche io in questo momento :D :D :D A primavera, è sempre così ... :evil:
Cinzia
Avatar utente
Cyn 59
 
Messaggi: 10607
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:19 pm
Località: Bologna


Torna a Forum... commenti e problemi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron