SFOLTIMENTO PIANTE SOMMERSE

Richieste generiche sulle piante sommerse presenti nei laghetti ornamentali ed in natura.

Moderatore: Gianluca

Re: SFOLTIMENTO PIANTE SOMMERSE

Messaggiodi mr82 » mer apr 10, 2013 9:40 pm

Grazie Alen.
Per la zona umida inizialmente avevo previsto nel progetto una zona con della sabbia di mare, sempre morbida e buona per deporre... Pero' poi leggendo di qua e la' su altri forum di appassionati di tartarughe, ho pensato che non volendo riempirmi di piccole tratta forse sarebbe meglio non ricreare perfettamente l'e condizioni per la deposizione... E così ho fatto riempire questa zona di erbetta. A chi le darei tutte l'e tartarughine?
Tu che ne pensi?
Riguardo ai legnetti... ad averne laghi o fiumi nelle mie zone, sarebbe bellissimo! E chi lo ha mai visto uno?
Grazie per i preziosi consigli.
M. Rosaria

"In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso."
Aristotele
Avatar utente
mr82
 
Messaggi: 302
Iscritto il: lun lug 02, 2012 5:18 pm
Località: Casarano (LE)

Re: SFOLTIMENTO PIANTE SOMMERSE

Messaggiodi Alen » gio apr 11, 2013 8:28 am

per il problema delle riproduzioni potresti sempre togliere le uova appena deposte e buttarle, tanto appena le capovolgi è sicuro che non nasce più niente.
la zona con la sabbia di mare non credo sarebbe stata male ma avresti dovuto lavarla bene prima.
laghi non ne avete proprio? nemmeno laghetti o piccoli torrenti? perchè potresti così avere tanti legni gratis e anche migliori
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Re: SFOLTIMENTO PIANTE SOMMERSE

Messaggiodi mr82 » gio apr 11, 2013 8:52 am

Ciao Alen,
qui nel Salento non ci sono laghi o fiumi (in realtà nemmeno montagne)... a Otranto ci sono i laghi Alimini, ma altro non sono che dei bacini artificiali... e poi per il resto c'è qualche torrente all'altezza di Bari, mentre nella zona di Foggia ci sono i laghi di Lesina e Varano e qualche fiume un pò più importante, lì poi c'è il Gargano. Qui da noi a causa del fenomeno carsico l'acqua scende in falda e raggiunge il mare attraverso dei fiumiciattoli sotterranei.
Comunque devo vedere agli Alimini... mi hai dato un'idea... Grazie!
Riguardo alla sabbia avevo già preventivato che l'avrei dovuta lavare più e più volte. Vediamo un pò. Grazie.
M. Rosaria

"In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso."
Aristotele
Avatar utente
mr82
 
Messaggi: 302
Iscritto il: lun lug 02, 2012 5:18 pm
Località: Casarano (LE)

Re: SFOLTIMENTO PIANTE SOMMERSE

Messaggiodi Alen » gio apr 11, 2013 9:07 pm

perfetto, puoi cercare la tutto quello che ti serve e tornerai con un bottino ottimo per il laghetto :)
sicuramente troverai tanti rami o radici ottimi e magari già impregnati d'acqua.
la sabbia se non la metti in acqua sicuramente andrà bene ;)
Avatar utente
Alen
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: lun ott 12, 2009 6:56 pm
Località: Sicilia

Precedente

Torna a Piante sommerse/ossigenanti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron